RASSEGNA – “Cinema e Psiche”

Come oramai consuetudine anche quest’anno il Centro Didattico SIPsA-COIRAG di Bologna in collaborazione con il cinema Eliseo presenta la rassegna di “Cinema e Psiche” articolata in tre appuntamenti. Si affronterà il tema delle relazioni, in particolare si focalizzerà l’attenzi-
one su rapporti relazionali problematici.

La rassegna si aprirà con “Abbraccialo per me”, film di Vittorio Sindoni, che racconta il complicato rapporto tra una madre ed un figlio affetto da una disabilità psichica. Il lungometraggio ci sottopone anche ad una riflessione più ampia riguardante la cura psichiatrica in Italia. I relatori coinvolti saranno la psicoterapeuta SIPsA, candidata SPI, dott.ssa Mirella Montemurro e lo psichiatra, direttore dell’SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale Bufalini di Cesena, dott. Giovanni Piraccini.
Seguirà il film “Fortunata”, di Sergio Castellitto, che narra la storia di una donna separata da un marito violento e con una bambina di otto anni che viene affidata dal Tribunale ad uno psicoterapeuta infantile. I relatori coinvolti saranno la psicoterapeuta Tavistock dott.ssa Lisa Sintoni e la psicoanalista SPI e CTU del Tribunale di Forlì dott.ssa Laura Ravaioli.

Sarà poi la volta di “Teneramente folle”, film di Maya Forbes, che affronta il tema della malattia mentale di un genitore. Il film si focalizza sul complesso rapporto delle due figlie minorenni con un padre affetto da un Disturbo Bipolare. I relatori coinvolti saranno la psicologa, candidata
SPI dott.ssa Michela Tonti e lo psichiatra dell’Ospedale Bufalini di Cesena dott. Giovanni De Paoli. Alla fine delle proiezioni seguirà un dialogo con i relatori per fornire una chiave di lettura psicologica e dare all’uditorio alcune informazioni sul modus operandi delle istituzioni in queste complesse situazioni.

Rassegna Cinema e Psiche – PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *