EVENTO INTERNAZIONALE – Group Analytic Lectures “Trauma e rifugio psico-sociale”

Nell’anno della pandemia Covid, ultimo dei vari traumi psico-sociali che la popolazione sta attraversando, C.O.I.R.A.G. propone un evento formativo per approfondire le modalità, individuali e collettive, di reazione al trauma, in particolare attraverso l’attivazione di “rifugi mentali e psicosociali”. Tale postulato fa riferimento a fenomeni difensivi universali, di difficile ...
Read More

Montaggio

Il principio cinematografico non è piovuto dal cielo sull’umanità, ma è scaturito dal seno stesso e dalle profondità della cultura umanaSergej M. Eizenstein  Ejzenstejn parla del cinema come di un percorso immaginario dell’occhio, o anche come del percorso del pensiero attraverso molteplici eventi, lontani nel tempo e nello spazio, raccolti in una sintesi di senso attravers...
Read More

VIDEO -“Bon ton” nell’ambito del progetto “Adolescenti e Migranti: Musica, Poesia di resistenza e Azione”

https://www.youtube.com/watch?v=cF0SmjceXMk VIDEO -“Bon ton” nell’ambito del progetto “Adolescenti e Migranti: Musica, Poesia di resistenza e Azione” a cura del centro Didattico Bologna Rimini. Il tema del viaggio ha messo in comune i migranti ed i giovani studenti che si sono conosciuti e riconosciuti, i primi attraverso la loro migrazione, i secondi attraverso il lor...
Read More

GIORNATA DI APERTURA A.A. 2020 COIRAG ROMA – “Clinica psicoanalitica e mondo sociale contemporaneo: la notte di un’epoca?”

La Coirag sede di Roma vi invita alla giornata di apertura dell’a.a. 2020.“Clinica psicoanalitica e mondo sociale contemporaneo: la notte di un’epoca?”Sabato 18 gennaio ore 9/18 presso Centro Congressi Cavour Via Cavour, 50 ROMA.Alleghiamo un commento al testo di M.Valerii a cura di G. Preziosi Commento a _La notte di un’epoca _ M. ValeriiScarica Locandina ufficiale COIR...
Read More

Je moi (Io/Me)

Per la psicoanalisi l'io (moi), istanza immaginaria sede della coscienza, non si sovrappone al soggetto (je) inteso come soggetto supposto del desiderio inconscio. Per illustrare tale differenziazione è utile ricorrere ai concetti di enunciato ed enunciazione. Nel discorso dell'analizzante sono presenti due piani distinti: il primo (enunciato) ha una funzione informativa, comu...
Read More

A(Altro)

La psicoanalisi pone, aldilà del simile immaginario, l'altro nel luogo anteriore ed esterno al soggetto stesso e da cui è determinato. Lo sviluppo delle istanze intrapsichiche si determina in relazione a l'altro con cui il bambino è in rapporto (solitamente madre, padre, fratelli, sorelle) che rappresenta la dimensione delle identificazioni immaginarie e speculari del soggetto...
Read More

EVENTO – Voci di stra/ordinaria umanità

Voci di stra/ordinaria umanità: il viaggio di adolescenti e migranti diventano letture sceniche al Teatro degli Atti. Dai laboratori condotti dagli attori Maria Costantini e Francesco Montanari nei licei riminesi e riccionesi alla messa in scena il 9 dicembre alle 21: un progetto regionale che ha coinvolto cooperative sociali, psicoanaliste, psicoterapeute, antropologhe, in...
Read More