ARTICOLO – “Lo Psicodramma. Moreno riletto alla luce di Freud e Lacan” di Gennie e Paul Lemoine

Home 9 Articoli SIPsA 9 ARTICOLO – “Lo Psicodramma. Moreno riletto alla luce di Freud e Lacan” di Gennie e Paul Lemoine

ARTICOLO – “Lo Psicodramma. Moreno riletto alla luce di Freud e Lacan” di Gennie e Paul Lemoine

Home 9 Articoli SIPsA 9 ARTICOLO – “Lo Psicodramma. Moreno riletto alla luce di Freud e Lacan” di Gennie e Paul Lemoine

Schermata 2015-04-02 alle 12.30.21Partendo dallo Psicodramma, una tecnica di psicoterapia di gruppo ideata negli anni Venti dallo Psicologo Moreno, gli autori di questo libro, frutto di una lunga ricerca teorica oltre che pratica, hanno cercato di innestarvi le teorie di Freud e di Lacan per creare una forma di analisi diversa dalla psicoanalisi individuale, pur non essendo inconciliabile con essa.
Come si svolge lo Psicodramma? Ogni componente del gruppo preso in analisi interpreta, insieme a un partner e di fronte agli altri, un personaggio in una data situazione che egli stesso ha vissuto in modo doloroso e traumatizzante: dialogo impossibile con il padre, rapporto frustrante con la madre, situazione fallimentare con il coniuge ecc. I due partner del momento si identificano ora con se stesso ora con l’altro, rivivendo un’esperienza non così come l’hanno vissuta, ma come gliela presenta il ricordo, e in questo scambio di parti si liberano aggressività, tensioni, angosce, i “falsi rapporti” ritrovano la loro giusta dimensione.
Questo metodo, che si differenzia nettamente dalla maggior parte delle tecniche di gruppo, secondo gli autori risponderebbe in pieno alle esigenze nel nostro tempo, cioè all’irreversibile sviluppo di tutto ciò che è collettivo, e si presterebbe perfettamente a ristabilire quella capacità di comunicazione che è diventata così rara fra gli uomini.

Scarica E-book