INCONTRI – Cercare l’identità nel Cambiamento

La Società Italiana di Psicodramma Analitico (SIPsA), assieme al Centro Didattico della Società, Apeiron, organizza una serie di incontri con lo Psicodramma Analitico:

“Cercare l’identità nel Cambiamento”
Percorsi di formazione e di lavoro da rispecchiare attraverso il gruppo di Psicodramma Analitico.

Processi di cambiamento dei modelli di formazione, in rapporto con i passaggi trasformativi imposti dalla crisi economica e all’interno di un Modello sociale e Istituzionale, retto sui principi della transitorietà, dell’emergenza e della perdita di una identità definita. L’eco dell’inconscio, la risorsa del passato, le forze e le nuove competenze strumentali e informatiche re-impastano il Soggetto, nella ricerca affannosa del desiderio offuscato dal bisogno.

Programma Giornate

Primo incontro:
Sabato 28 Marzo – 9:30-13:30

Secondo incontro:
Sabato 18 Aprile – 9:30-13:30

Terzo Incontro:
Sabato 16 Maggio – 9:30-13:30

Quarto Incontro:
Sabato 20 Giugno – 9:30-13:30

E’ possibile la partecipazione anche ai singoli incontri. Ogni gruppo sarà composto da un massimo di 15/20 partecipanti.

Mandare una mail ai seguenti indirizzi per informazioni e per formalizzare l’iscrizione:
Dott.ssa Ivone Banco: ivonne.banco@alice.it
Dott.ssa Mariarosaria Danza: cropani1@libero.it – telefono: 347-6355650

Gli incontri si svolgeranno presso l’Associazione Apeiron – Via Monterone, 2 (Torre Argentina) – Roma.

Per quanto riguarda il costo degli incontri: 1° incontro gratuito, 2° e 3° 35 € a giornata; 25 € per gli studenti.

Metodologia

Lo Psicodramma Analitico, preceduto dalla lettura di un testo letterario, trova nella narrazione il punto di incontro tra l’autore del testo e i partecipanti. Alcuni dei temi proposti come l’ambivalenza, la relazione, la propria formazione, saranno le parole chiave da cui si snoda il racconto. la persona incontra l’altro e attraverso il gruppo si costruisce uno spazio di esperienza e di ricerca allo specchio dello Psicodramma. Si presenta L’identità in metamorfosi sociale. Quale strumento più della poesia può dire più di quello che il pensiero riesca a formulare? L’opera poetica e l’arte comunicano ancore prima del linguaggio, anticipano la verità e l’inconscio. La poesia è in sè saggia, divenendo quel pre testo che porterà alla drammatizzazione dello scenario fantasmatico del soggetto attraverso lo Psicodramma. Il gioco di ruolo, il doppiaggio, l’inversione del personaggio sono gli elementi che permettono di costruire un Luogo Altro, in cui riconoscere il farsi del nuovo progetto dell’Uomo di divenire, all’interno del tempo Della Crisi, del tempo Del Transitorio che richiede, per attraversarsi, la base sicura del soggetto

Conducono le giornate:

Dott.ssa Ivone Banco
Lavora come psicologa alla Asl Viterbo, nella UOC di Psicologia, nell’ambito della Genitorialità e nell’ambito Psicoterapeutico. Ha lavorato per diversi anni nella neuropsichiatria infantile. Ha svolto attività di formazione nelle Istituzioni Asl, con il dispositivo dello Psicodramma Analitico. E’ Psicodrammatista, Membro Titolare della SIPsA. Membro della Associazione Apeiron, centro studi per la ricerca psicoanalitica. conduce gruppi di Psicodramma Analitico, la passione per la poesia accompagna spesso il lavoro psicoanalitico

Dott.ssa Mariarosaria Danza
Psicoterapeuta Coirag, docente nel training di formazione per gli psicoterapeuti. Psicodrammatista, membro del comitato scientifico dell’Associazione Apeiron, centro studi per la ricerca psicoanalitica. Membro titolare della SIPsA. Lavora come libero professionista, conduce gruppi di Psicodramma Analitico a Roma e Salerno, presso i suoi studi e istituzioni. Presidente della Coop il Carosello, arl ONLUS, fondatrice, responsabile e ideatrice dei progetti dello spazio Be.bi e del Centro Polifunzionale per la Famiglia e l’Infanzia. La passione per la psicoanalisi trova applicazione nell’ambito istituzionale e sociale, dando vita a varie espressioni culturali e didattiche che recano la traccia di questo percorso.

Locandina

Schermata 2015-03-24 alle 15.42.48

2 thoughts on “INCONTRI – Cercare l’identità nel Cambiamento

  1. Maria Iaia ha detto:

    gentili colleghi
    sono interessata a questo tema e intendo partecipare al 2 incontro.

    1. SIPsA ha detto:

      Gentile collega,
      ti ringraziamo per l’adesione all’iniziativa. Per partecipare al secondo incontro è necessario contattare la Dott.ssa Danza Mariarosaria al numero 347-6355650, oppure via email: cropani1@libero.it.
      Se necessita di qualsiasi altra informazione non esiti a contattarci direttamente alla nostra mail: sipsacomunicazione@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *