LABORATORIO PROFESSIONALIZZANTE COIRAG – “Fare clinica di coppia. Come gestire la relazione: strumenti e tecniche di lavoro”

schermata-2016-09-26-alle-08-49-51

Molta letteratura clinica si è occupata negli ultimi decenni di clinica di coppia anche sulla base di una domanda crescente inerente la crisi del legame. La clinica di coppia si trova “stretta” tra quella individuale e quella famigliare ed è tutt’altro che facile individuarne e trattarne la specificità. L’intervento clinico proposto intende favorire il dialogo tra modelli di orientamento integrativo cognitivo comportamentale e modelli di tipo psicodinamico. In particolare, a seguito di un lungo percorso di ricerca clinica compiuto attraverso gruppi di lavoro ad hoc, è stato messo a punto un modello che prevede la focalizzazione di step che vanno dall’ingaggio collaborativo fino alla valutazione dell’intervento clinico. Si tratta di un modello di carattere euristico metodologico che prevede l’utilizzo di tecniche e strumenti coerenti con le “dimensioni guida” che vengono riconosciute nell’intreccio di coppia, a sua volta connesso con le forme di transfert generazionale, culturale e interpersonale, e nella promessa che si pone alla base di ogni legame destinato a sfidare il tempo mortale.

ORGANIZZAZIONE
Il seminario specialistico è suddiviso in quattro incontri, di cui tre dedicati all’apprendimento della metodologia e delle tecniche ed uno, a distanza di tempo, di verifica della risultanza dell’intervento. Dal punto di vista opera-tivo è previsto l’uso della videoregistrazione per ciascun incontro e, come da tradizione sistemica, uno spazio tempo tra un incontro e l’altro dedicato alla riflessione dei terapeuti e alla loro decisione su cosa focalizzarsi implicando la coppia. Si seguirà passo, passo l’andamento di un caso “prototipico” gestito in collaborazione tra alcuni partecipanti e il relatore, secondo le seguenti fasi:

Fase I
Invio, motivazione, “cause”.
Utilizzo del “grafico del legame” e del test MSI (compito a casa).
Verifica dell’opportunità o meno di un intervento di coppia.

Fase II
Riflessione sulla seduta.
Uso di parti del video per l’esercizio di “immedesimazione nell’altro”.
Preparazione del “viaggio alle origini”.

Fase III
Riflessioni sul viaggio alle origini. Attenzione da parte dei terapeuti ad un partner per volta mentre l’altro è messo in posizione di ascolto.
Uso asse I dell’ICG per valutare i temi fondamentali.
La mappa dei dolori e delle risorse.

Fase IV
Ritorno alla coppia. L’uso dell’asse II dell’ICG.  Riflessione su ciò che fa crisi. I “messaggi d’amore” attivati e mancati

Fase V
Quali azioni si rivelano utili per affrontare la crisi? Lo spazio del perdono e della riconciliazione e quello della fiducia e delle speranza.

Fase VI
Verifica dei risultati. L’uso dell’intervista clinica di efficacia e il riutilizzo del test MSI. Contatto a distanza di tempo via telefonica o con un apposito incontro.

TEMPI
Il laboratorio si terrà presso la Sede della Scuola COIRAG in Viale Gorizia 24/C, Roma.
Ciascun incontro di lavoro va dal venerdì (ore 9.30 / 18.00) al sabato (9.30 / 14.00), secondo il seguente calendario:

Incontro I : 18 -19 Novembre 2016
Incontro II : 3 – 4 Febbraio 2017
Incontro III : 28 – 29 Aprile 2017
Il quarto incontro verrà organizzato successivamente in accordo con i partecipanti.

PARTECIPANTI E ISCRIZIONI
Il seminario specialistico si rivolge a specializzandi Coirag e psicoterapeuti interessati ad approfondire una metodologia di intervento clinico con la coppia e ad entrare in possesso delle relative tecniche di lavoro.
L’esperienza è limitata a un numero massimo di 30 persone e si potrà realizzare solo con una quota minima di 15 partecipanti.
Si richiede prenotazione entro e non oltre il 15 ottobre 2016:

> Scrivendo una mail a: scuolaroma@coirag.org
> Telefonando allo 06 86217777 il martedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00

COSTI
Specializzandi Coirag euro 500,00 iva compresa
Docenti della Scuola Coirag e colleghi esterni euro 600,00 iva compresa

BIBLIOGRAFIA TESTO BASE
Cigoli V., Margola D., Gennari M. Snyder D.K. (2014)
Terapie di coppia. L’approccio integrativo e l’approccio relazionale simbolico.
Franco Angeli, Milano.

CURRICULUME DEL RELATORE
Vittorio Cigoli è Professore Emerito di Psicologia Clinica dei Legami Familiari presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano dove ha diret to l’Alta Scuola di Psicologia “Agostino Gemelli” (2001 2014). È tra i più noti ricercatori clinici in ambito di legami di coppia e famiglia ed ha messo a punto con Eugenia Scabini il Modello RelazionaleSimbolico.
È membro del Comitato Scientifico del Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia e dirige la collana “Psicologia sociale e clinica familiare” della Franco Angeli Editore.
Ha pubblicato più di venti volumi, anche in altre lingue e oltre duecento contributi scientifici.
Ha ricevuto premi e riconoscimenti nazionali e internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *